PERCHE' MEDITARE


Quante volte nella mia vita mi sono imbattuta in libri o servizi che parlavano del potere della MEDITAZIONE!

Quante persone conosciute che la praticavano!

Sono sempre stata attratta da questa pratica ma ahimè con poca costanza; eppure concedersi 20 minuti per 2 volte al giorno sembrerebbe una pausa fattibile.

Il punto è che veniamo risucchiati da mille impegni, apparentemente più importanti, e pensiamo che non funzioni.

Ma proprio perchè si chiama pratica per vedere i risultati bisogna praticarla ed ho capito che non voglio perdere la possibilità di migliorarmi e migliorare la qualità della mia vita.

Due mesi fa, un carissimo amico mi segnala un evento con uno dei migliori conoscitori della tecnica di meditazione. Una persona dal grande carisma che attira folle di persone con il solo passaparola.

Quattro giorni per apprendere il modo, per percepire lo stato in cui ci si immerge, senza forzature, senza cercare di frenare la nostra mente, ma con il solo unico scopo di rimuovere le tensioni, le ansie e le paure che la nostra vita frenetica ci regala.

Sono circa 8 settimane che medito costantemente ed ho avvertito incredibili cambiamenti nella quotidianità.

Voglio toccare i passi principali per chi si vuole avvicinare a questa tecnica e vi auguro possa essere piacevole e duratura.

1- Le ore migliori per meditare sono il primo mattino e la sera, non solo perché rientrano nella tradizione monastica, ma perché in questi momenti della giornata il cervello é naturalmente predisposto a produrre onde alfa, che caratterizzano neurofisiologicamente lo stato di rilassamento e di creatività mentale.

2- Meglio non meditare sdraiati soprattutto le sera. Nella nostra mappa mentale il letto è associato al sonno, quindi è difficile non addormentarsi e rimanere in uno stato di mente calma, ma vigile e consapevole.

3- Meditare significa portare l'attenzione dall'esterno all'interno per osservare un mondo al quale solitamente non facciamo attenzione. Per questo è meglio esercitarsi in un posto ove regni la quiete e con gli occhi chiusi per una maggiore percezione del nostro IO più profondo.

4- Per quanto riguarda il tempo, 18 minuti è ciò che ci è stato consigliato di tenere ed in quel lasso di tempo l'obiettivo era quello di arrivarci senza guardare l'orologio, far si che la nostra mente potesse impostarsi e riuscire a rimuovere le tensioni della giornata.

5- Come dominare la mente. Quando ci alziamo e pensiamo alle mille cose che dobbiamo fare ci passa la voglia di meditare perché pensiamo di non trovare il tempo. In realtà andando a prendere il caffé o controllare le notifiche social si spendono almeno 120 minuti al giorno in media. Alla luce dei fatti pensare di non riuscire a trovare il tempo per meditare é un autoboicottaggio della mente che vuole riportarti alle tue vecchie modalità d'azione.

6- Dolori, fastidi, pruriti...altro autoboicottaggio. Le prime volte non contrastare questi disturbi ma impegnati ad osservarli senza severità o rigidità. Vedrai che dolcemente spariranno. I vantaggi sono concreti e durano nel tempo.

Ed ora ti parlo dei 7 grandi benefici:

1- Una corretta meditazione permette di diminuire tutti i valori chimici relativi allo stress, così come la produzione del cortisolo,( ormone che lo provoca) in modo di agire indirettamente sul sistema immunitario ed aumentarne le difese.

2- Allevia il dolore. La concentrazione che si ottiene durante la sessione di meditazione, ci porta a potersi focalizzare su una parte del corpo, permettendo all'organismo di diminuire la sensazione di dolore.

3- Uno dei benefici facilmente riscontrabile nel breve periodo riguarda la pace interiore. La meditazione aiuta il cervello a rilassarsi ed a non farsi schiacciare dai mille pensieri...è come avere una valvola che regola il flusso dei pensieri senza intasare la mente.

4- Altro fantastico beneficio, e se hai letto il mio E-book lo immagini, è che la meditazione regola la pressione sanguigna ed aumenta la serotonina, ormone della felicità. Arrivi ad un livello di calma e tranquillità che influenza tantissimi altri ambiti della tua vita.

5- Durante i periodi di grande stress i tuoi talenti vengono assopiti sotto la pressione delle tensioni quotidiane. La meditazione fa riemergere la tua creatività in assenza di caos e stress.

6- La meditazione aiuta ed accompagna la persona ad avere uno stile di vita sano e felice proprio perché non opprime la personalità e non forza l'individuo a cercare qualcosa che non è. Migliora i rapporti sociali e chi vive intorno a te lo percepisce.

7- Migliora la fertilità che è sempre penalizzata da forte logorìo della nostra esistenza.

La meditazione ti aiuta ad uscire da quel mondo di pensieri ed entrare in uno stato di silenzio.

E' un processo di pulizia totale, che ti svuota di tutto ciò che ti è stato inculcato, che è stato forzato su di te.

Quando sei vuoto, spazioso, pulito, allora la rivoluzione dentro di te è accaduta.


90 visualizzazioni

© 2023 by Salt & Pepper. Proudly created with Wix.com

Alchimie di Benessere

Via XXVI Aprile, 24

Stradella, (PV) 27049

Tel. 0385/49410

alchimiedibenessere@gmail.com

P.IVA 02519840181 

Note Legali

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale